Ristoranti culto a Zurigo
Questi sono i ristoranti culto di Zurigo

Ristoranti culto a Zurigo

Questi ristoranti plasmano Zurigo da anni. Chi viene in città non può andarsene senza averne visitato almeno uno.

Quando si visita una città, oltre alle sue attrazioni si vogliono scoprire anche le sue prelibatezze culinarie. Cosa mangiano gli abitanti del posto? Quali specialità fresche e regionali sono tipiche? Quali tendenze vengono assorbite dalla cucina locale?

I seguenti ristoranti plasmano la città di Zurigo:

Il classico

Kronenhalle

Mangiare bene tra opere originali di Picasso, Giacometti o Chagall: si può solo al Kronenhalle sul Bellevue.
L’italiano

Casa Ferlin

Grandezza italiana e i migliori ravioli di Zurigo sono i punti forte di Casa Ferlin, che vanta oltre 100 anni di tradizione.
Il vegetariano

Hiltl

Quando, nel 1898, Ambrosius Hiltl aprì il primo ristorante vegetariano d’Europa, tutta Zurigo derise la sua idea. Oggi lo Hiltl è culto!
La salsiccia

Sternen Grill

Lo street food zurighese originale si chiama Sternen Grill. Qui si trova la migliore salsiccia arrosto con senape piccante della città.
Il casereccio

Zeughauskeller

Nel vecchio arsenale, le armi sono ormai solo decorazioni. Nel locale a volte si servono classici della cucina casereccia svizzera.
La prova della trave

Oepfelchammer

Nella vineria più antica di Zurigo si gustano piatti svizzeri e si ammirano i temerari che provano a superare la leggendaria “prova della trave”.
L’elegante

Hummer- und Austernbar

Per gustare frutti di mare freschi non ci si può perdere l’elegante Hummer- und Austernbar nell’Hotel St. Gotthard, aperto dal 1935.
Il sensoriale

Blindekuh

Nel primo ristorante buio del mondo, gli ospiti devono affidarsi a naso, bocca, orecchie e mani, dato che non vedono nulla.
Il barocco

Zum Kropf

Al ristorante zum Kropf, con affreschi in stile barocco e una storia che risale al 1444, si servono piatti abbondanti e gustosi.

Poliedrica Zurigo

Potrebbero interessarvi anche...