Max Bill (1908 – 1994): esponente degli artisti concreti zurighesi

L'architetto, artista e designer Max Bill era un esponente in vista dell'arte concreta.

Max Bill nacque a Winterthur nel 1908. Era annoverato tra i più importanti rappresentanti dell’arte costruttivista-concreta ed era un eminente fautore dello stile Bauhaus. Gli studi di architettura alla scuola d’arte Bauhaus di Dessau, la co-fondazione della Hochschule für Gestaltung di Ulm e l’associazione al gruppo “Zürcher Konkreten“ furono tre delle tappe più importanti della sua carriera artistica.

Nel 1983, Max Bill creò la scultura “Pavillon” in granito, un esempio di pura linearità oggi collocata davanti alla sede zurighese principale della grande banca UBS, lungo la Bahnhofstrasse.

Max Bill morì nel dicembre 1994. In suo onore, a Zürich-Nord, una piazza porta il suo nome.