Cabaret Voltaire: la culla del Dadaismo

Nel 1916, Hugo Ball e Emmy Hennings fondarono il Cabaret Voltaire nel cuore del centro storico zurighese. Fu qui che nacque il Dadaismo.

Il Cabaret Voltaire è la culla del Dadaismo, movimento artistico noto in tutto il mondo e nato a Zurigo nel 1916. Durante la Prima Guerra Mondiale, il Dadaismo risvegliò il bisogno di interrogarsi e mettere in discussione l’aspetto artistico del presente con nuovi strumenti. Musica, letteratura, danza, pittura e idee si espressero sul palco in modi sorprendenti.

Grazie alle mostre temporanee nella cantina a volte o alle serate del martedì nella sala storica, la struttura è una piattaforma per arte contemporanea e dibattiti.

Nella sala storica si trova un bar, all’ingresso il pub degli artisti, dove si tengono mostre di un determinato artista per un anno intero.

La biblioteca dadaista al primo piano contiene importanti pubblicazioni sul Dadaismo. Di giorno, può essere utilizzata come ufficio.

Prezzi

  Entrata singola
Regolare CHF 14
Membri del Cabaret Voltaire CHF 8
Titolari della Zürich Card 50% disconto

Orari di apertura

Lunedì
Chiuso
Martedì
12.00 – 20.00
Mercoledì
12.00 – 18.00
Giovedì
12.00 – 20.00
Venerdì
12.00 – 18.00
Sabato
12.00 – 18.00
Domenica
12.00 – 18.00

Indirizzo

Distanza Durata
Stazione centrale di Zurigo 740 m 8 min
Aeroporto di Zurigo 9 km 24 min