Chiesa di Enge

La chiesa di Enge si scorge già da lontano. Salendo sulla sua cupola, si gode di una splendida vista su Zurigo.

  • Chiesa di importanza architettonica
    Stile neorinascimentale
    Architetto Alfred Friedrich Bluntschli
  • Chiesa riformata

Vale la pena visitare la chiesa riformata di Enge. Da un lato, è considerata la chiesa in stile neorinascimentale più importante della Svizzera, dall’altro, racconta moltissimo sull’essenza del protestantesimo liberale del tardo XIX secolo.

Questo gioiellino, chiamato da alcuni zurighesi “Sacré-Coeur di Zurigo”, occupa una posizione leggermente rialzata su una collina morenica. La struttura dell’architetto e professore dell’ETH Alfred Friedrich Bluntschli, realizzata tra il 1892 e il 1894, vanta una vista incantevole sul lago e sulla città.

Da maggio a settembre, ogni due giovedì, il sagrestano della chiesa di Enge organizza una visita guidata della torre e della cupola. Chi non soffre di vertigini può scalare insieme a lui la torretta sopra la piattaforma panoramica. Già quest’ultima, però, regala una vista meravigliosa e unica su Zurigo e sul suo lago.

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione