Galleria Peter Kilchmann

Peter Kilchmann ha plasmato in maniera decisiva il panorama artistico zurighese con il suo credo: “L’arte deve rivestire un’importanza politica.”

  • Pioniere della generazione dei giovani galleristi
    Pioniere della generazione dei giovani galleristi
    Galleria presso la Prime Tower

Peter Kilchmann lo capì molto presto: il mercato dell’arte era la sua strada. Agli studi a Parigi, seguirono i primi contatti a New York, per poi cominciare a Zurigo.

Il protagonista della sua prima mostra fu Willie Doherty, allora ancora sconosciuto. Era il 1992, sul leggendario Schoeller-Areal, da dove Kilchmann, insieme ad altre persone dalle idee affini, portò una ventata d’aria fresca nella città sulla Limmat. Con l’idea di fondare una nuova fiera per una giovane generazione di artisti e galleristi, nel 1996, insieme a Eva Presenhuber, tenne a battesimo la “Liste” di Basilea.

Oggi, Kilchmann è il gestore dell’omonima galleria di Zürich-West, che vanta contatti internazionali, e partecipa a fiere a Basilea Miami Beach, Hong Kong e Maastricht

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione

Orario di apertura

Da martedì a venerdì 10.00 – 18.00
Sabato 11.00 – 17.00