Coronavirus - Situazione a Zurigo

Zurigo accoglie di nuovo i suoi ospiti.

Zurigo ha ritrovato un po’ di normalità: hotel, negozi, ristoranti e proposte per il tempo libero riaccolgono i loro ospiti. Eventi con un massimo di 1000 persone possono avere luogo. Non cambiano, invece, il social distancing e le misure igieniche e protettive, sempre di grande importanza. Chi si muove con attenzione, però, potrà godersi Zurigo e le sue incredibili sfaccettature.

Gli orari di apertura delle singole attività sono individuali. Pertanto, è consigliabile contattare prima l’attività in questione, per sapere come e quando poterci andare.

Gli ospiti provenienti da tutti i paesi Schengen possono tornare a Zurigo. Per le risposte più importanti sulle restrizioni d’entrata e le disposizioni sul soggiorno è possibile consultare il sito della Segreteria di Stato della migrazione SEM.

I collaboratori di Zürich Turismo sono di nuovo a disposizione anche di persona presso la Tourist Information in Stazione Centrale e possono essere contattati in qualsiasi momento via chat, mail e telefono.

I mezzi pubblici circolano secondo gli orari. Per informazioni aggiornate, è possibile contattare le Ferrovie Federali Svizzere (FFS) e lo Zürcher Verkehrsverbund (ZVV).

Maggiori informazioni sulle disposizioni ufficiali si trovano sulla pagina dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Rimanete informati e traete spunti interessanti: dai nostri canali social media, invieremo saluti da Zurigo in tutto il mondo, condividendo contenuti di ispirazione per tutti.

Inoltre, grazie alla nostra newsletter, potete rimanere in contatto con noi. Ecco dove iscrivervi.

Vi aspettiamo!

Lasciatevi ispirare: