La stagione dei funghi a Zurigo

Nei boschi della città e della regione di Zurigo, in autunno spuntano i funghi, che si possono gustare nei ristoranti locali.

I buongustai attendono con impazienza l’autunno svizzero, stagione di selvaggina e funghi. Quello che molti non sanno è che anche nei boschi che circondano Zurigo crescono tanti funghi deliziosi, come porcini, vesce, mazze di tamburo, russole, champignon e tignose. Nell’area urbana si possono trovare persino tartufi neri estivi.

Chi preferisce mangiarli direttamente trova diversi piatti a base di funghi nei ristoranti sotto elencati.

Andare a funghi

I luoghi esatti non vengono svelati dai fungaioli, ma possiamo dire che su Uetliberg, Hönggerberg e Zürichberg crescono funghi che si possono raccogliere in autunno. Nel Canton Zurigo vale la seguente regola: dal 1° al 10 di ogni mese, è vietato raccogliere funghi, negli altri giorni, invece, è ammesso 1 kg al giorno e a persona.

Controllo dei funghi

Chi va a funghi deve prestare sempre la massima attenzione. Molti funghi assomigliano ad altre varianti velenose, che possono causare semplici mal di stomaco, ma anche avvelenamenti letali. Pertanto è consigliabile far verificare gratuitamente i funghi raccolti dai centri di controllo micologico. A Zurigo, uno dei 33 centri cantonali ufficiali si trova a pochi passi a piedi dalla Stazione Centrale. Maggiori informazioni su vapko.ch

Poliedrica Zurigo

Potrebbero interessarvi anche...