Zurigo di

Nicolas Müller

Lo snowboarder sa come combinare natura e città a Zurigo.

Per Nicolas Müller, Zurigo è crocevia e cardine tra lavoro e affetti.

Quando rientra dai suoi viaggi, lo snowboarder professionista Nicolas Müller è sempre felice di fare tappa a Zurigo, una città che fonde il fascino urbano e la splendida natura svizzera. Molti comprensori sciistici si trovano a pochi chilometri da Zurigo. Dopo una giornata colma di divertimento sulla neve, poi, Zurigo propone una selezione enorme di ristoranti di altissimo livello e coinvolgente vita notturna. Per Nicolas, che segue una dieta vegetariana e predilige prodotti a base di spelta, la varietà gastronomica zurighese rappresenta una vera e propria chicca. Ecco i suoi consigli per una giornata invernale a Zurigo:

Prima cosa: il caffè

Bank

Adoro stare seduto davanti al Café Bank e osservare il viavai sulla Helvetiaplatz, mentre sorseggio una tazza di tè o caffè.
Sfrecciare sulle piste

Sciare vicino a Zurigo

Cosa si può volere di più di una città abbracciata dalle montagne? A Zurigo la natura è davvero dietro l’angolo.
Fast food sano

Roots

Mi piace il personale che si cela dietro al ristorante e take-away vegano Roots. I piatti sono deliziosi e 100% vegani!
Giravolte sul ghiaccio

Pista di pattinaggio Dolder

La pista di pattinaggio dell’hotel di lusso The Dolder Grand è favolosa. Pattinare in un luogo magico nel cuore di un bosco è pura magia.
Gusto biologico

Ristorante Volkshaus

Il Volkshaus propone buoni piatti a base di ingredienti biologici, personale cordiale e una bella location dove sentirsi a proprio agio.
Sorseggiare cocktail

Cinchona Bar

Questo bar nel 25hours Hotel della Langstrasse è il massimo. E la vita notturna zurighese comincia proprio lì davanti.
Sino a notte fonda

Club Gonzo

Bella gente e buona musica. E, dopo un‘Mexikaner’, un chupito che si trova solo qui, si balla che è una meraviglia.

Poliedrica Zurigo

Potrebbero interessarvi anche...