Gita giornaliera: Oberland zurighese

Montagne ricoperte di boschi, scorci panoramici, paesaggi lacustri e specialità regionali caratterizzano il cosiddetto “Zürioberland”, un luogo dove rilassarsi e trovare pace.
Zürich Oberland, Bachtel

Come si arriva nell’Oberland zurighese?

L’Oberland zurighese indica la regione tra Zurigo, Winterthur e Rapperswil-Jona. Il modo più facile per raggiungere l’area ricreativa è con i mezzi pubblici. Chi ama andare in bici può esplorare l’Oberland anche con una lunga pedalata.

Alcune istantanee dell’Oberland:

Colline meravigliose

Tempestato di colline e boschi, l’Oberland zurighese è un’amata area ricreativa ed è particolarmente adatto al trekking. La regione dello Sternenberg e l’Hörnli sono accessibili tutto l’anno. Un sogno per chi in primavera non vuole attendere che la neve si sia sciolta ad alta quota. Tutto l’anno, invece, sono d’obbligo delle calzature adatte!

Consiglio:

conviene arrivare con i mezzi pubblici, dato che i parcheggi scarseggiano.

Zürich Oberland, Schauenberg

Esperienze variegate:

Specialità regionali

L’Oberland è come un rigoglioso giardino alle porte della città di Zurigo. Qui nascono vini eccellenti e i produttori locali sfornano formaggio, yogurt e prosciutto di altissima qualità. Hai mai sentito parlare del “Baumerfladen”? Vale la pena intraprendere un’escursione già solo per questa specialità!

Attività all’aperto

La regione è perfetta per praticare sport all’aria aperta, così come per intraprendere gite giornaliere di vario genere. In bici in estate, con gli sci di fondo in inverno o a piedi in qualsiasi stagione: qui c’è tantissimo da vivere!

Zürich Oberland, Sagenraintobel

Idee sportive all’aperto:

Passato industriale

Difficile crederlo, ma un tempo, in questa pittoresca regione, innumerevoli fusi piroettavano senza sosta alla filatura del famoso imprenditore Adolf Guyer-Zeller. 200 anni dopo, il Museo Neuthal cultura tessile e industriale propone un affascinante viaggio tra energia idroelettrica e tessitura.

Per l’esperienza completa, i partecipanti mangiano nei vecchi padiglioni della Neue Spinnerei di Aathal o alla Bleichibeiz nel bosco.

Anche questo potrebbe interessarti

Poliedrica Zurigo