Gita giornaliera: Einsiedeln

Una famosa abbazia, il Cammino di Santiago e deliziosi biscotti: Einsiedeln attira i suoi visitatori con tradizioni, storia e paesaggi naturali incantevoli.
Image
Einsiedeln dall'alto

Come si arriva ad Einsiedeln?

In treno, Einsiedeln si raggiunge in circa 50 minuti dalla Stazione Centrale di Zurigo. Ma Einsiedeln è anche una famosa meta di pellegrinaggi e, in quanto tale, i pellegrini possono arrivarci a piedi su una tratta del Cammino di Santiago in circa 5 ore da Rapperswil. 

Alcune istantanee di Einsiedeln:

Strade che portano alla felicità

Camminare fino ad Einsiedeln su una tratta del Cammino di Santiago è un’esperienza emozionante. Da Rapperswil, l’itinerario attraversa dapprima un ponte in legno sul Lago di Zurigo, alla volta di Pfäffikon. Da qui, inizia la salita per l’Etzelpass e per la cappella di St. Meinrad. È consigliabile programmare una breve tappa sull’Etzel, dalla cui cima si schiude un bellissimo panorama sulle montagne circostanti. Dopo il culmine del passo, si prosegue per Einsiedeln con un leggero saliscendi. L’escursione dura in tutto ca. 5 ore.

Image
Rapperswil, pontile in legno
Da Rapperswil ad Einsiedeln:
  • Lunghezza: 17 chilometri
  • Durata: 5 ore
  • Difficoltà: media 

All’itinerario

Attrattiva

Chi si reca ad Einsiedeln non può perdersi il suo famoso monastero. Una visita guidata dell’abbazia e le visite alla meravigliosa Stiftsbibliothek o alle scuderie regalano prospettive sconosciute sulla vita dei monaci benedettini che risiedono qui. Chi preferisce muoversi in autonomia può partecipare al Monkstrail, un’avvincente caccia al tesoro tra le antiche mura dell’abbazia.

Image
Monastero di Einsiedeln, Madonna nera
L’icona della moda

La Madonna nera non è solo il tanto amato simbolo dell’abbazia, ma anche una vera e propria icona della moda: a seconda del calendario e della festività, infatti, un monaco la veste con uno dei suoi oltre 40 abiti.

Sportiva

Einsiedeln è un paradiso per gli amanti degli sport estivi e invernali. Che si tratti di sci, sci di fondo, pattinaggio su ghiaccio, escursionismo, arrampicata, ciclismo o sport acquatici, nell’incantevole natura che abbraccia il Sihlsee tutto è possibile.

Image
Regione Hoch-Ybrig
Sport estivi
Sport invernali

Si sale!

Chi è in cerca di una bella scarica di adrenalina non può perdersi i trampolini da sci di Einsiedeln. Qui si svolgono visite guidate, salti di prova, airboarding o buildering, ma anche brunch privati o cene a base di fonduta nella torre del trampolino Andreas Küttel. A ben 117 metri di altezza!