Museo della viticoltura sul Lago di Zurigo: uno sguardo alla produzione vinicola regionale

Gli appassionati di vino non possono perdersi una visita al Museo della viticoltura sul Lago di Zurigo. La posizione idilliaca sulla penisola di Au rende la gita particolarmente meritevole.

In un granaio ristrutturato ai margini di un vigneto si trova il Museo della viticoltura, che racconta la storia centenaria della viticoltura regionale attorno al Lago di Zurigo. Particolarmente interessante alla mostra è un imponente torchio del XVIII secolo.

Il museo si impegna anche a non perdere di vista il presente. Soprattutto mediante mostre speciali e degustazioni di vini odierni provenienti dai dintorni, è considerato un vivace luogo di incontri per gli estimatori e gli amanti del vino.

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione

Orario di apertura

Gruppi:
Visite guidate su richiesta (tutti i giorni escluso festivi)

Visitatori individuali:
Da inizio aprile a inizio ottobre
Domenica 14.00 – 16.00 (escluso Pasqua, Pentecoste e durante le vacanze estive)