Chiesa di Fraumünster

Insieme alla Chiesa di Grossmünster, quella di Fraumünster è tra i simboli di Zurigo. Il convento femminile era molto potente in città.

La chiesa con il convento femminile fu fondata nell’anno 853 da Ludovico il Germanico e fu abitata da donne dell’alta nobiltà della Germania meridionale. Godette del favore dei sovrani e del diritto di battere moneta a Zurigo fino al XIII secolo. Dopo la Riforma, la chiesa e il convento entrarono in possesso della città. Degni di nota sono il coro romanico e il transetto con il suo alto soffitto a volta.

La navata fu ristrutturata l’ultima volta nel 1911, dopo la costruzione, nel XVIII secolo, del campanile settentrionale e l’abbattimento di quello meridionale.

Degne di nota sono anche le sue vetrate colorate: quelle settentrionali nel transetto sono opera di Augusto Giacometti. Il ciclo di 5 vetrate nel coro e il rosone nel transetto meridionale sono state realizzate da Marc Chagall. Nel chiostro si trova un ciclo di affreschi di Paul Bodmer sulla fondazione del convento femminile.

Prezzi

Adulti : CHF 5
Bambini (fino ai 16 anni), studienti e visitatori in posesso di una Zürich Card: gratis

Orari di apertura

Lunedì
10.00 – 18.00
Martedì
10.00 – 18.00
Mercoledì
10.00 – 18.00
Giovedì
10.00 – 18.00
Venerdì
10.00 – 18.00
Sabato
10.00 – 18.00
Domenica
12.00 – 18.00

Da marzo a ottobre:
da lunedì a sabato dalle 10.00 alle 18.00
Domenica aperta dopo la messa

Da novembre a febbraio:
da lunedì a sabato dalle 10.00 alle 17.00
Domenica aperta dopo la messa

Indirizzo

Distanza Durata
Stazione centrale di Zurigo 917 m 9 min
Aeroporto di Zurigo 9.3 km 26 min